A- A+
Esteri
Usa 2020: Trump passa primo test, Gop vince Carolina Nord

Usa 2020: Trump passa primo test, Gop vince Carolina Nord

Donald Trump supera il primo test elettorale in vista della presidenziali Usa del 2020, con la vittoria dei candidati repubblicani alla speciale elezione della Carolina del Nord. "Grande notte per il partito repubblicano. Complimenti a tutti!", ha esultato l'inquilino della Casa Bianca, dopo che il Grand Old Party (Gop) si e' aggiudicato i due seggi vacanti della Camera dei Rappresentanti in palio nel terzo e nel nono distretto congressuale dello Stato.

E se il risultato non altera l'equilibrio dell'Aula, saldamente sotto il contro dei democratici con 235 seggi (cui si aggiunge quello di un indipendente) su 435, il risultato della Carolina del Nord e' considerato una cartina di tornasole sul futuro di Trump. La netta vittoria del candidato Gop nel terzo distretto era scontata, trattandosi di una roccaforte del partito repubblicano: Greg Murphy ha battuto facilmente lo sfidante democratico Allen Thomas nella gara per il seggio lasciato vacante da Walter Jones, morto lo scorso febbraio. Quella del repubblicano Dan Bishop, nel nono distretto, e' stata invece una vittoria di misura contro il dem moderato Dan McCready, nonostante il sostegno di Trump che gli ha dedicato un comizio alla vigilia ed una raffica di tweet. Nel nono distretto congressuale della Carolina del Nord, anche questo tradizionalmente conservatore, Trump vinse di 12 punti alle presidenziali del 2016.

Il predecessore democratico Barack Obama, pur essendo stato confermato alla Casa Bianca nel 2012, in quel distretto perse di 12 punti contro lo sfidante repubblicano per la presidenza Mitt Romney. "Dan Bishop era indietro di 17 punti 3 settimane fa, quando mi ha chiesto aiuto. Abbiamo cambiato insieme la strategia, conducendo una grande gara e ora sembra che vincera'", ha twittato il presidente, tirando probabilmente un sospiro di sollievo visto Bishop ha sposato tutti i temi cardine del 'trumpismo', dalla necessita' di costruire un Muro al confine con il Messico al "pericolo del socialismo" galoppante in seno alla compagine dem. La speciale elezione nel nono distretto e' stata decisa dopo polemiche e scandali. Il dem McCready era riuscito a strappare il seggio all'allora rivale Gop Mark Harris, nel novembre del 2018, alle elezioni di meta' mandato. Ma si e' tornati a votare dopo che un membro della campagna di McCready e' stato accusato di aver pagato elettori per procacciare voti

Commenti
    Tags:
    usa 2020usa 2020 trumptrump usa 2020
    in evidenza
    Ufo, l'ammissione della US Navy Video veri, oggetti non identificati

    Cronache

    Ufo, l'ammissione della US Navy
    Video veri, oggetti non identificati

    i più visti
    in vetrina
    Eurogames: su Canale 5 tornano i Giochi senza frontiere. Ilary Blasi: "La tv anni '80-'90 era stupenda"

    Eurogames: su Canale 5 tornano i Giochi senza frontiere. Ilary Blasi: "La tv anni '80-'90 era stupenda"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Milano Monza Open-Air Motor Show, a giugno il salone dinamico e democratico

    Milano Monza Open-Air Motor Show, a giugno il salone dinamico e democratico


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.